Rai Movie

screenshot_2016-04-19_14-56-04Domenica 23 ottobre si è svolta nel Salone Margherita di Roma la premiazione della diciottesima edizione de La Chioma di Berenice.

Il premio, organizzato dalla confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa, è dedicato alla promozione e al riconoscimento del talento italiano in campo cinematografico. Talento – in questo caso – espresso dai professionisti raggruppati sotto il nome di “maestranze”. Parliamo dei maestri, quindi, di quei maestri d’arte come gli scenografi, i musicisti, i truccatori o i costumisti. Gli artigiani e gli artisti che affiancano con la loro decisiva opera attori e registi, ovvero le figure più conosciute tra quelle coinvolte nella realizzazione di un film.

Quest’anno la giuria presieduta da Lina Wertmüller e composta da otto specialisti dello spettacolo ha premiato fra gli altri il compositore Sandro Di Stefano per la colonna sonora del film Fantasticherie di un passeggiatore solitario, pellicola che non ha avuto una rilevante distribuzione commerciale. Questo riconoscimento segnala l’attenzione che ha caratterizzato il lavoro fatto dai selezionatori e dai giurati che hanno cercato l’eccellenza italiana anche in pellicole di scarsa – se non nulla – visibilità.

Gli altri premi sono andati a il film Zoolander 2 per le acconciature di Aldo Signoretti e Marco Perna e per il trucco di Maurizio Silvi; alle scenografie di Paki Meduri per il film Suburra e a Mary Montalto per i costumi di Lo chiamavano Jeeg Robot.

G.R.

Non ci sono ancora commenti.

Scrivi un commento


Calendario

ottobre: 2016
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Ultimi Commenti

    Twitter

    Facebook